Il mio blog principale: http://mikelogulhi.blogspot.com
Il blog centrale in italiano (dove puoi vedere, a destra, quali sono gli ultimi blog in italiano aggiornati): http://ilmondofuturo.blogspot.com

lunedì 28 aprile 2014

Africa: per Time dieci africani tra le cento personalità più influenti

da www.atlasweb.it

    di  .  Scritto  il  28 aprile 2014  alle  6:00.

Ci sono 10 africani tra le 100 personalità che maggiormente hanno influenzato il pianeta nel corso dell’anno appena trascorso, secondo la classifica annuale della rivista statunitense Time.nigeriadangote2
Accanto a nomi come quelli di Papa Francesco, Barack Obama o Vladimir Putin, figurano quelli di uomini e donne africani che – secondo la pubblicazione – hanno cambiato il corso degli eventi attraverso le loro azioni o le loro parole.
Non sorprende che tra i dieci nomi africani si trovi quello di Aliko Dangote, l’uomo d’affari nigeriano più ricco di tutto il continente. Dalla Nigeria spicca un altro nome, quello di Ngozi Okonjo-Iweala, la ministro delle Finanze impegnata in una campagna di lotta alla corruzione e per lo sviluppo dell’agricoltura.
Nella classifica ci sono anche personalità religiose: dal Centrafrica  l’imam Omar Kobine Layama, presidente della comunità islamica, l’arcivescovo di Bangui Dieudonné Nzapalaingae il leader della Chiesa evangelica, Nicolas Guérékoyame-Gbangou, onorati per i loro sforzi per la pace. Dall’Uganda, viene ricompensata Suor Rosemary Nyirumbe per la sua opera a favore delle vittime di violenze.
Altre donne africane tra le 100 personalità più influenti del mondo, la keniana Ory Okollo, creatrice del software Ushahidi per raccogliere informazioni durante le violenze elettorali del 2007, già responsabile Africa di Google e ora esponente della fondazione statunitense Omidyar Network, e la sudafricana Thuli Madonsela, mediatrice della Repubblica.
Gli ultimi due nomi sono quelli di due uomini dal profilo opposto: lo scrittore keniano Binyavanga Wainaina e il generale Abdel Fatah Al Sisi, attuale uomo forte dell’Egitto, di cui molto probabilmente diventerà presidente.